Artigianato umbro nel centro storico di Perugia

Artigiani Articity centro Perugia

La tradizione dell’artigianato umbro

La tradizione dell’artigianato costituisce una parte fondamentale della storia delle città italiane: tutto quello che significa oggi “Made in Italy” è in qualche modo il risultato della vita, del lavoro e del saper fare che si svolgono nelle botteghe artigiane. In questi luoghi si attuano da secoli tutta una serie di insegnamenti non scritti volti alla creazione di oggetti che sono espressione di uno strano miscuglio di arte, tecnica, caratteristiche geofisiche, storia e paesaggio del territorio di cui fanno parte. Riferendosi alle botteghe artigiane quindi si parla di un particolare tipo di bottega, che non è solo il luogo in cui si attua la vendita tout-court dell’oggetto, ma è anche un laboratorio, in cui il fare esprime e tramanda la sapienza tecnica dell’artigiano, e un atelier, in cui la manualità diviene sapere e la tecnica diviene arte riconoscendosi nella sua unicità.

Botteghe artigiane a Perugia

La meccanizzazione e la digitalizzazione hanno reso i processi produttivi immediati e facilmente riproducibili, ad evidente discapito dell’originalità creativa: al contrario, nelle botteghe, si continua silenziosamente a tramandare un sapere sempre più antico, di cui ormai pochi conoscono i segreti. La figura dell’artigiano nel mondo contemporaneo sembra perciò configurarsi come una sorta di iniziato ad un’arte misteriosa: per non perdersi nell’epoca della sua riproducibilità tecnica, essa necessita di essere tramandata, tutelata e diffusa. Con questo desiderio, nel 2009, nel centro storico della città di Perugia, si è costituita l’Associazione culturale “Botteghe artigiane del centro storico”: un’Associazione di artigiani che si muove per la tutela e la diffusione dell’artigianato nella sua forma più estesa ed evoluta e che, grazie all’opera della presidente Maria Antonietta Taticchi e dei soci, porta le attività artigianali artistiche di Perugia a mostrarsi al grande pubblico come patrimonio del territorio.

Il progetto Articity: l’Associazione delle botteghe artigiane del centro storico di Perugia

L’Associazione, nei suoi intenti programmatici, dà impulso alle attività artigianali situate specialmente all’interno del centro storico quale contenitore ideale per l’importanza storico-artistica che gli appartiene, con la consapevolezza di voler diffondere, tutelare e comunicare  la cultura, la manualità colta dell’artigiano e del suo prodotto in un contesto particolarmente rappresentativo.
Per questo l’Associazione, in sintonia con il Manifesto dell’artigianato artistico e con la Carta Internazionale dell’artigianato, ricerca attivamente il sostegno di Università, Scuole professionali, Associazioni di categoria, Istituzioni: l’obiettivo è diventare parte integrante di azioni e progetti, che portino allo studio della nuova realtà artigianale artistica inserita nel contesto contemporaneo, alla formazione di nuove generazioni affinché possano avvicinarsi alle attività manuali ed alle conoscenze del saper fare, del saper progettare, saper ideare ed all’organizzazione di convegni, seminari, mostre, eventi  per una migliore e corretta comunicazione riguardante questo settore così importante per la crescita della città.

Le imprese artigiane sono frutto di una tradizione artistica e produttiva secolare, radicate nei territori di appartenenza e difficilmente replicabili altrove.  Allo stesso tempo sono portatrici di valori universali in quanto produzioni attente al design, al progetto, alla storia“. (Carta Internazionale dell’artigianato, Firenze, 2009).

Per saperne di più:

www.articity.it

Sei a Perugia? Vuoi visitare i nostri laboratori? Scarica la iOS App ed immergiti nella storia della città seguendo i percorsi alla scoperta della centenaria tradizione dell’artigianato.